L’ho saputo solo oggi mentre mi accingevo ad acquistare i biglietti. Nel programma cartaceo di un festival jazz di Fano (www.fanojazz.org), sabato 26 luglio era previsto il concerto degli Esbjörn Svensson Trio (E.S.T.), uno straordinario trio capitanato dal pianista svedese Esbjörn Svensson, capace di dare vita a una sapiente miscela di jazz, Drum&Bass, musica elettronica, funk, rock e pop. Incredibilmente, Svensson è annegato lo scorso 14 giugno all’età di 44 anni (gli stessi che visse Billie Holiday) durante un’immersione nell’arcipelago di Stoccolma, in quella stessa acqua che ondeggia sulla copertina di Tuesday Wonderland (2006), il loro ultimo capolavoro in studio. Questo è un piccolo omaggio a un grande musicista. È il brano eponimo – davvero capace di schiudere all’ascoltatore un “paese delle meraviglie” – che dà il titolo a quel cd. Buon ascolto.

About these ads